Prodotti

Le nuove mietitrebbie Case IH Axial-Flow® 140 approdano sul mercato europeo

01 ago 2014

Quando il meglio non è ancora abbastanza: i nuovi modelli di mietitrebbia Case IH 5140 / 6140 / 7140 sono pronti per entrare in scena / Un motore ancora più potente e un rotore ulteriormente sviluppato segnano l'evoluzione per un'agricoltura più efficiente / Raccolta ad alta velocità, pulizia del grano eccellente, perdite ridotte

Case IH, inventore della tecnologia di raccolta a rotore Axial-Flow®, ancora una volta è riuscito a stabilire un nuovo standard: basate su tantissimi anni di esperienza e su uno sviluppo costante, le nuove mietitrebbie Axial-Flow® sono ora pronte per essere lanciate sul mercato europeo. Nonostante la tecnologia a rotore singolo abbia più volte dimostrato le sue performance eccezionali e la sua affidabilità su quasi 150.000 mietitrebbie Case IH Axial-Flow® durante gli ultimi decenni, la nuova generazione è pronta ad offrire prestazioni ancora migliori. Ora tutte le mietitrebbie soddisfano la normativa Tier 4 Final e i loro motori sono stati modificati per raggiungere picchi di 449 hp nel caso del modello 7140.

Gli esperti dei raccolti ad alto rendimento
L'aumento della potenza del motore e lo sviluppo consistente del rotore hanno ottimizzato le performance nei raccolti ad alto rendimento soggetti alle condizioni europee. "Le condizioni meteorologiche stanno limitando l’intervallo di raccolta ideale e le dimensioni delle aziende continuano a crescere, riducendo così il tempo a disposizione del singolo operatore per raccogliere un ettaro. Per compensare la domanda in crescita, i nostri ingegneri hanno fatto enormi passi avanti per incrementare le prestazioni delle nostre mietitrebbie. I nuovi modelli di mietitrebbie Case IH 5140 / 6140 / 7140 sono stati ottimizzati per aumentare l'output e la produttività, assicurando tuttavia un'elevata qualità del prodotto e riducendo le perdite quasi fino a zero, anche nelle condizioni peggiori", dichiara Paul Harrison, Manager per la linea mietitrebbie per EMEA.

Efficienti e delicate
Le mietitrebbie della serie Case IH Axial-Flow® 140 sono state progettate per soddisfare le necessità degli specialisti più esigenti in aziende di medie dimensioni, dalle aziende professionali fino ai noleggiatori passando per i contoterzisti.

"I rotori sono stati ottimizzati per le condizioni europee di trebbiatura in tutti i raccolti; la nuova configurazione delle spranghe battenti, inoltre, ha permesso di potenziare la macchina assicurando però una trebbiatura delicata e un rendimento elevato. Poiché i rotori sono stati abbinati perfettamente ai nuovi motori di queste mietitrebbie, la potenza disponibile viene sfruttata in modo altamente efficiente. Non meno importante: oltre all'elevata produttività in tutti i raccolti e con tutte le condizioni di raccolta, la trebbiatura delicata del nostro rotore permette ai clienti di raccogliere granella perfetta nel loro serbatoio", sottolinea Harrison.

Svuotamento facile della mietitrebbia: un must per l'operatore
Il sistema di trebbiatura delicata delle mietitrebbie Axial-Flow® è particolarmente amato dai clienti. L'aggiunta del nuovo sistema di svuotamento della macchina comandato dalla cabina migliora il processo di pulizia eliminando la maggior parte del prodotto e riducendo notevolmente i tempi di preparazione della mietitrebbia per l'appezzamento successivo.

Ampia scelta di testate Axial-Flow® ad alta capacità
La vasta gamma di testate per la nuova serie 140, incluse testate variabili per il grano, testate flessibili, testate a tappeto, testate rigide e testate per il mais, è disponibile in dimensioni massime di 9,3 m. Queste testate sono state progettate appositamente per le condizioni europee e permettono di sfruttare il massimo della capacità della mietitrebbia.

"I serbatoi per il grano delle mietitrebbie 6140 e 7140 Axial-Flow® hanno una capacità di 10.570 litri. Lo svuotamento avviene in modo rapido, con una velocità massima di 113 litri/secondo. Non solo: poiché la lunghezza della coclea permette al rimorchio di essere sufficientemente lontano dalla mietitrebbia, gli operatori possono risparmiare ancora più tempo scaricando in movimento e in tutta sicurezza", spiega Harrison.

Trattamento dei gas di scarico all'avanguardia e riduzione delle emissioni
Fin dall'inizio, Case IH ha scelto di utilizzare la tecnologia di trattamento dei gas di scarico SCR. La riduzione delle emissioni e l'affidabilità dei motori hanno confermato questa strategia in maniera impressionante. Grazie a HI-eSCR, Case IH ha fatto un'ulteriore passo in avanti verso un futuro ancora più pulito ed efficiente. Sviluppata dagli specialisti dei motori FPT Industrial interni a CNH Industrial, la nuova tecnologia HI-eSCR riduce le emissioni fino al 95% incrementando ulteriormente le prestazioni, l'efficienza del carburante e l'affidabilità. I costi per il carburante sono una prova immediata!


Scarica l'archivio Zip Scarica PDF