Marca

Case IH continua a promuovere l'apertura e l'interoperabilità dei dati nell'agricoltura di precisione come stakeholder del progetto IoF2020

12 mar 2018

Case IH sta collaborando con organizzazioni di precision farming e OEM sul progetto Internet of Food and Farm 2020 (IoF2020). Il gruppo di progetto ha organizzato un evento dimostrativo il 1 marzo, 2018 ad Almeria in Spagna.


Il 1 marzo 2018 ad Almeria in Spagna i partecipanti al progetto IoF2020 hanno organizzato un evento dimostrativo imperniato sul concetto di interoperabilità e compatibilità tra macchine agricole, sensori e software. Il gruppo IoF2020 utilizza il framework ADAPT, incentrato sull'interoperabilità e la compatibilità tra macchine agricole, sensori e software. ADAPT è uno strumento per software open source realizzato da AgGateway, basato su un modello di dati universale che utilizza plug-in per consentire la traslazione fra formati di dati proprietari differenti.

"In tutto ciò che facciamo, ci concentriamo sulla comprensione delle sfide quotidiane che affrontano i nostri clienti e su come supportarli con prodotti e soluzioni per semplificare l'attività agricola", afferma Andreas Klauser, Brand President di Case IH.  "Questo progetto è un altro grande passo che aiuterà gli agricoltori ad aumentare l'efficienza utilizzando i loro dati senza limitazioni."

Con questa prova, i partner IoF2020 ribadiscono il loro impegno per un sistema aperto e interoperativo, in cui i dati possono fluire in modo continuo fra i diversi partecipanti alla catena del valore. Per gli agricoltori questo è un aspetto cruciale in quanto sarà possibile usare tipologie e marchi diversi di attrezzature con un'ampia scelta di software o servizi, indipendentemente dal produttore.

 "Il nostro obiettivo in questo progetto è di continuare a semplificare il modo in cui i nostri clienti condividono i dati tra operatori, macchine e fornitori di servizi come agronomi o contoterzisti", afferma Robert Zemenchik, Responsabile Global Product Marketing per i Sistemi di agricoltura avanzata AFS (Advanced Farming Systems) di Case IH.

"Oggi, gli standard del settore si sono concentrati sugli standard delle macchine per quanto riguarda la progettazione fisica e la compatibilità elettronica. La soluzione ADAPT fa un passo avanti utilizzando plug-in digitali per garantire che i vari tipi di dati generati dai membri del gruppo siano compatibili con i sistemi informatici di gestione delle aziende agricole. Ora che disponiamo di un prototipo dimostrativo funzionante, potremo fornire ai nostri clienti soluzioni di gestione dei dati che saranno molto più veloci e facili da utilizzare rispetto al passato."


Scarica l'archivio Zip Scarica PDF